+34 91 350 28 42email hidden; JavaScript is required

Incapacità giuridica

Incapacità giuridica

L’incapacità giuridica è il mezzo di protezione di tutte quelle persone che, per motivo di malattia o per varie circostanze psico-fisiche sopravvenute, non sono in grado di tutelarsi o di gestirsi da sole.

Questo mezzo ha come unico scopo, quello di proteggere gli interessi e i diritti personali e patrimoniali di queste persone. Nel processo di incapacità mentale, il tribunale deve ascoltare i parenti, esaminare la persona e accordare la pratica di tutti quelli elementi di prova pertinenti.
Risulta essenziale, per decidere su una incapacità mentale, una perizia medica. Se la sentenza stabilisce la presenza di una incapacità mentale, dovrà anche delimitarne la durata, i limiti e il regime di tutela e cura della persona ritenuta tale. Inoltre, a seconda della gravità, verrà nominata una delle istituzioni di cura e protezione della persona non in grado di tutelarsi o di gestirsi da sola.

Nello Studio Legale Winkels Avvocati, come esperti in Diritto di famiglia e in Diritto di famiglia internazionale, vi seguiremo sia sul processo, in caso si debba dichiarare l’incapacità mentale di un familiare, sia sulla documentazione e i requisiti necessari per intraprenderne uno.

Centro preferenze privacy

Necessario

Questi cookie sono necessari per garantire le prestazioni, la sicurezza e la privacy, non possono essere disabilitati.

PHPSESSID, wordpress_test_cookie, gdpr[consent_types], gdpr[allowed_cookies], gdpr[privacy_bar]

Prestazioni

Questi cookie analizzano e misurano il traffico in forma anonima, consentendoci di migliorare le prestazioni del sito.

_ga, _gid, _gat